CARDIOLOGIA

I trattamenti di Neuro-Ottimizzazione sono indicati per la cura dell’ipertensione arteriosa, ipotensione ortostatica, disturbi del ritmo cardiaco (aritmie da prevalente disfunzione neurovegetativa). Molto utili anche nella cura e prevenzione a medio e lungo termine della patologia infiammatoria cronica aterosclerotica, responsabile dell’infarto cardiaco e cerebrale (Ictus). Protocolli specifici per l’Ottimizzazione del microcircolo (TO-CO), si dimostrano efficaci nel trattamento delle Arteropatie Obliteranti Periferiche (arterie ostruite da placche ateromasiche), ma anche in presenza di varicosità del circolo venoso superficiale e profondo degli arti inferiori, fattore di rischio per le trombosi e potenziali tromboembolie polmonari.

Problemi pressori

CARDIOLOGIA

IPERTENSIONE ARTERIOSA     L’Ipertensione arteriosa può essere Primaria o Essenziale (95%), oppure Secondaria (5%). Nel primo caso significa che l’origine è sconosciuta. Nel secondo caso che è provocata da altre disfunzioni o [...]
  30 giugno 2016
Utente: .

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. More information.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close