GASTROENTEROLOGIA

Molti comuni disturbi dell’apparato gastro intestinale si avvantaggiano della possibilità di Neuro-Modulare/Ottimizzare l’attività del Sistema Nervoso Autonomo che controlla le funzioni peristaltiche, escretive, muco-protettive ed infiammatorie/immunitarie dell’intero apparato digestivo. Rispondono ai trattamenti in relazione alla gravità o complessità del caso, disturbi da reflusso gastro esofageo in presenza o meno di ernie itali, rallentato svuotamento gastrico, gastriti iper o ipo secretive, duodeniti e ulcere duodenali, sindrome del colon irritabile, alterazioni della flora microbica intestinale (disbiosi), intolleranze alimentari, irregolarità dell’alvo (stipsi o diarrea), Malattia di Crohn, Rettocolite Ulcerosa. Queste ultime in quanto patologie in cui si generano alterazioni croniche della bio-regolazione del Sistema Nervoso Vegetativo che innescano infiammazione cronica e possibili fenomeni di auto immunità.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. More information.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close